Vieni a trovarci su...

 

Il nostro motto

Dalla provincia di Benevento una sola passione, una sola musica, un solo modo di vivere, un solo mito: SOLO VASCO!!!
Noi che facciamo km e km solo per te;
Noi che preferiamo una vita spericolata e non una vita tranquilla;
Noi che pensiamo che la vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia;
Noi che "Ogni volta con Vasco Basta poco per Vivere una favola";

Tutto questo è  SOLO VASCO FANSCLUB!!!

Live Kom 016

Home

Articoli vecchi

 IL RITORNO DI VASCO

 LE EMOZIONI DEL CROMIE

lunedì 10 settembre 2012

Pullman per Castellaneta Cromie

 

E’ stata una serata intima per 5000 fortunati che hanno goduto la performance del grande Blasco, l'unica vera rockstar italiana, nella discoteca Cromire di Castellaneta Marina (Ta). Vasco ha cantato per 45 minuti una decina di canzoni: "Ho bisogno di te", "Ogni volta", "Tango della gelosia", "Dillo alla luna", "Sally", "Incredibile romantica", "Senza parole", "Canzone generale", "I soliti", "Vita spericolata" e "Canzone". Immancabile in chiusura di concerto "Albachiara" dedicata dal Kom alla Puglia, dove si trova ospite dall'inizio dell'estate.

E’ stato accompagnato, nella sua performance, da Alberto Rocchetti, Claudio Golinelli, Frank Nemola, Paolo Valli e Maurizio Solieri. E’ stato bellissimo rivedere Solieri che suona per Vasco; è scoppiata la pace tra i due dopo il litigio di giugno scorso. 

Ecco come è stata vissuta la serata dal nostro Tony Cerni:

“Che dire ragazzi, questa serata con Vasco al Cromie Disco di Castellaneta Marina…è stato un vero BOOM!!! Palpitazioni, sudorazione, adrenalina tutto scorre…nell’attesa e nell’ansia…nel sentire pronunciare il nome Vasco…Olè olè olè Vasco…Vasco…E come dice il Kom…e centomila occhi si voltarono a guardare…

Il suo arrivo è in una marea di applausi, il delirio totale. I suoi fans lo amano, e lui lo sa. La discoteca è un palpitare di luci, suoni e voci che fanno da cornice a lui…il nostro Idolo. Lo scopo di questa serata era di rivederlo di nuovo su un palco, anche se per poco, ma con l’intensità che solo lui può trasmettere. E poi la pace con Solieri con il bellissimo skecth creato con lui sulla canzone “Senza parole” dove sorridendo gli fa una tiratina d’orecchie!!! Un grazie di cuore a tutti gli amici che hanno accompagnato noi del Solo Vasco Fansclub sul pullman con la speranza di non averli delusi o annoiati durante il tragitto.

Naturalmente un grandissimo grazie a Vasco, che, anche se un po’ malinconico, ci ha regalato un emozione che non si può descrivere…e con questo gli auguriamo di rimettersi in forma perfettamente e lo aspettiamo per i concerti del 2013…GRAZIE VASCO"

 

SEI TUTTI NOI...PERCHE’ NOI SIAMO I SOLITI…FATTI COSI’... 

 


 

CONCERTO ACUSTICO A CASTELLANETA 

 ECCO COSA FARA' VASCO AL CROMIE E NOVITA' SUL SUO SHOW IN TV  

domenica 2 settembre 2012 

Concerto acustico

 

Oggi finalmente abbiamo scoperto, direttamente dal Il Blasco Fan Club, cosà farà realmente Vasco la sera dell'8 settembre. Nella discoteca Cromie di Castellaneta Marina (Ta), Vasco si esiberà a sorpresa in uno show eccezionale, prevalentemente acustico e con alcuni musicisti della sua band. Ci sarà di sicuro il Gallo; per gli altri nomi è ancora tutto da decidere. Sarà una serata evento interamente dedicata alle sue canzoni e al suo "nuovo inizio dopo un anno in una stanza senza cielo" come lui ha scritto dalla sua bacheca di facebook. Beato chi ci sarà l'8 settembre a Castellaneta per questa nuova performance del Komandante. Noi potremmo dire che c'eravamo al Cromie smile.

Intanto Vasco ha anche dichiarato, sempre su facebook, che a fine marzo lo potremmo vedere attraverso il tubo catodico. Si riferisce, naturalmente, al suo programma televisivo che sta realizzando con Bibi Ballandi. Ha anche detto che:

 "Ho già scritto più o meno la sceneggiatura definitiva con gli autori, il presentatore, il comico e il regista.

Certamente il programma è di Vasco. Quindi tutto andrà in una certa direzione. Nessuna ipocrisia. Ci saranno discorsi sinceri, onesti, certamente scomodi e anche provocatori, ma sempre entro i limiti della decenza pubblica!

Ci sarà musica e sorprese...e forse anche Celentano che, intervistato da Vasco anche provocatoriamente, verrebbe certamente sempre fuori vincente e simpatico. Sarebbe un bel confronto." 

Ne vedremo sicuramente delle belle!!! 

  


 

VASCO ROSSI DEEJAY PROJECT 

  TUTTI I DETTAGLI DELLA SERATA DELL'8 SETTEMBRE A CASTELLANETA  

mercoledì 22 agosto 2012

Vasco Rossi Deejay

 

L'8 settembre alle 23:30 al Cromie di  Castellaneta Marina (Ta) ci sarà il Vasco Rossi Deejay Project. Serata evento con alcuni tra i più famosi Deejay italiani (tra cui il nostro Diego Spagnoli e Davide Rossi figlio di Vasco) dedicata a Vasco, ospite d'onore al Nova Yardinia Resort. La realizzazione della serata tributo è a cura di Stefano Salvati, regista amico, e prodotta dalla Greenblu e Raffaella Tommasi per la Daimon Film, con la partecipazione di Laura Mars.
Ci saranno 10 deejay tra i quali: Tommy Vee e Daddy’s Groove che, in esclusiva quella sera, si divertiranno a re-mixare e mesciappare i più grandi successi di Vasco che, come tutti sanno, ha iniziato proprio facendo il deejay, da Punto Radio allo Snoopy di Modena; poi ci saranno, la vincitrice delle selezioni fatte in Puglia per la VR Dancing Project e la campionessa nazionale di Pole Dance, che danzeranno sulle note dei brani del rocker più famoso d’Italia. Durante tutto lo spettacolo, il regista Stefano Salvati proietterà sul Cyclorama del Cromie, a 360°, i video mixati in esclusiva.
Non si sa ancora con precisione cosa farà Vasco ma molto probabilmente farà una comparsa con la sua chitarra per suonare 2-3 pezzi oppure ritornerà a fare il suo vecchio mestiere: il deejay. Per sapere realmente qual'è il ruolo del Komandante bisogna solo partecipare alla serata.

Per gli iscritti al Fan club Il Blasco la serata inizierà alle 20 per un aperitivo offerto dalle Masserie locali cui seguirà l'esibizione de "La Combriccola di Vasco" con special guest il nostro Gallo.

La vendita dei biglietti inizierà venerdì 24 agosto sul sito internet Ticketone ed il biglietto costerà 50 euro. Per solo gli iscritti al Fan Club Il Blasco potranno avere una prevendita riservata, sempre sul sito ticketone, a partire da giovedì 23 agosto dalle ore 10. Ogni iscritto avrà diritto all'acquisto di max 4 biglietti che verranno ritirati al botteghino del Cromie direttamente l'8 settembre dalle 19. 

Noi intanto stiamo pensando di organizzare un pulman per questo evento a Castellaneta (Ta). Nei prossimi giorni vi facciamo sapere tutti i particolari. 

DOVE C'E' VASCO...

C'E' IL SOLO VASCO FANSCLUB

  


 

VASCO IN VACANZA NELLE PUGLIE 

  VASCO A CASTELLANETA (TA) E FA UN ANNUNCIO PER GIUGNO 2013 

 sabato 18 agosto 2012 

Vasco in piscina

 

Vasco, come aveva già annunciato, dal 6 agosto si trova al Resort Nova Yardinia di Castellaneta Marina (TA) dove trascorrerà le sue vacanze estive. Un posto favoloso che lui ha già potuto visitare  lo scorso inverno. E' rimasto affascinato dalla gentilezza e ospitalita’ tanto da volerci tornare per trascorrere un lungo periodo. Si parla che Vasco abbia prenotato la location per i prossimi 5 anni. Da come si vede dalle foto e dai video che pubblica quotidiamente sulla sua pagina facebook è un posto che gli piace veramente tanto dove, afferma il rocker,  c'è "Gente splendida, aperta e sincera e pomodori che sanno di pomodoro".
Trall'altro l'8 settembre, sempre a Castellaneta, Vasco ritornerà sul palco in una serata speciale alla discoteca Cromie. Sarà una serata organizzata sempre dai proprietari del Resort Nova Yardinia per soli 5000 fortunati. Sarà anche il raduno ufficiale della "Combriccola del Blasco". Questa serata dovrebbe vedere il nostro Komandante suonare 2-3 brani con la sua chitarra. Prima dell’esibizione del Blasco, la serata al Cromie dovrebbe  prevedere ai piatti Tommy Vee e Mr Frank disk jokey; questi ultimi, poco prima dell’ ingresso sul palco dell’artista, introdurranno la perfomance con una parentesi musicale di suoi brani remixati. Queste per ora sono però solo voci.
Le prevendite per l’evento dovrebbero aprire intorno al 21-22 Agosto, con la prelazione anticipata per il Fan club ufficiale. Il prezzo del biglietto si aggira intorno ai 50 euro. Intanto il Fan club "Il Blasco" già ha regalato 50 ingressi omaggio ai vincitori del concorso "un clippino per te" che si è svolto nelle ultime settimane di luglio. 

Vasco dà anche un bellissimo annuncio per tutti noi fan direttamente dalla sua pagina facebook. Il vero ritorno sul palco con un solo concerto evento, a detta di Vasco, sarà a giugno 2013. Già tutti quanti noi stiamo fantasticando con le varie location. Ma aspettiamo qualche mese e sicuro sapremo dove sarà questo evento imperdibile. Per il momento possiamo dire che il nostro Komandante E' TORNATO...EH GIA'!!!

 


 

IL "SI" DEL KOMANDANTE

  VASCO SI E' SPOSATO AL COMUNE DI ZOCCA CON LA SUA LAURA 

 domenica 8 luglio 2012

Vasco matrimonio

 

Ieri pomeriggio, precisamente alle 17:15, dopo 25 anni di convivenza, Laura Schmidt è diventa legalmente la Signora Rossi e non una Signora Rossi qualsiasi ma la moglie del nostro Vasco Rossi. Un matrimonio annunciato da qualche mese che si è svolto sul comune di Zocca con  la presenza del vicesindaco di Zocca e con solo 8 invitati (tra cui il figlio della coppia Luca e la mamma Novella). Il figlio Luca e la sorella di Laura hanno fatto da testimoni. Il matrimonio è durato meno di quindici minuti e non c'è stato nessun brindisi, nessun applauso ma sono il bacio dopo lo scambio degli anelli. Vasco, a fine cerimonia, ha dichiarato "Un piccolo passo per l'uomo e un grande passo per l'umanità". Invece la mamma Novella ha commentato "Era ora".

A fine matrimonio Vasco è tornato nella sua abitazione ed ha postato su facebook due nuovi video facendo vedere ai suoi fan il suo nuovo anello. Durante la serata ha fatto un collegamento via skype con i fan presenti alla mostra "Vasco Kom in 3D" dove ha ricevuto un riconoscimento virtuale da Vanity Fair per aver superato quota 3 milioni di contatti su facebook.
Noi non possiamo che fare:

 

TANTISSIMI AUGURI AI NOSTRI NOVELLI SPOSI!!!

  


     

VASCO LIQUIDA SOLIERI

ANNUNCIO SHOCK DEL KOM SUL SUO CHITARRISTA

martedì 12 giugno 2012

Vasco e Solieri

 

Oggi tutti noi Vasconvolti, ci siamo svegliati con una notizia shock da parte di Vasco direttamente dalla sua pagina facebook: Vasco ha liquidato Maurizio Solieri. Tutto sembra che sia nata da una dichiarazione di Maurizio su un giornale ma forse quella è stata la classica "goccia che ha fatto traboccare il vaso". Molto probabilmente non si è mai sanato quell'addio di Solieri dalla band del Blasco negli anni '90. Solieri non voleva essere un comprimario e essere messo in secondo piano con l'arrivo di Stef Burns. Sicuramente c'era stata un pò di gelosia con l'arrivo di Stef nella band. Però dopo la morte di Massimo Riva, Vasco ha cercato di far cambiare idea a Maurizio e lui è ritornato sui suoi passi. Ma forse, a Vasco, quell'addio di Maurizio non gli è andato mai giù. Ecco cosa ha dichiarato Solieri in un'intervista dell'8 giugno scorso sul Corriere della Sera:

"Con Vasco non ci sono più rapporti di tipo umano, con l'ingigantirsi della sua aura di artista la nostra relazione è diventata più professionale, nei periodi in cui si fanno le prove ci si rivede per un mese di fila, ma poi... E' un anno che non lo sento....

Sono orgoglioso della mia carriera con lui, fu un amico a presentarci nel 1977, lo incontrai alla stazione per andare a registrare dei brani a Milano, allora per noi era come New York. Ricordo i primi live davanti a una decina di persone...Ultimamente sembra incazzato col mondo, forse non sta bene."

Ha risposta anche sulla decisione del Rocker di Zocca di non partecipare al concerto per i terremotati dell'Emilia del 25 giugno a Bologna:

"Oggi con internet tutti sparano a zero, ma tant'è, ognuno è libero di dire ciò che vuole. Io a Bologna vorrei andarci, mi sono proposto per suonare, l'Emilia è la mia terra, sono nato a Concordia sulla Secchia, ho studiato a Mirandola. L'importante è che i soldi vadano subito alle vittime del sisma, bisogna darli direttamente in mano ai Comuni che ne hanno bisogno, senza intermediari."

 

Ed ecco la risposta del nostro Komandante:

"Caro Solieri, ci conosciamo dal 77 quando, vestito con una giacca scozzese da impiegato bancario, e gli occhiali da vista neri, ti incontrai per la prima volta insieme a Sergio Silvestri.. carissimo amico che era stato in collegio con me, aveva suonato la chitarra con me, era stato due anni a Londra e  aveva assimilato lo spirito inglese della musica, oltre che imparato l’inglese.

Quando mi chiese di venire a lavorare a Punto radio per tradurre i testi delle canzoni non ebbi dubbi e lo assunsi subito. Tra l’altro era il migliore tra noi “puntautori”. Le sue musiche erano già rock inglese. Nei testi mancava un pò forse del tutto non so. So solo che comunque la musica della” Strega” è sua! E con il mio testo è stata la prima canzone veramente originale e rock che ho realizzato

Tu eri amico di Sergio, mi ricordo il primo incontro sui binari del treno…e assunsi anche te perché conoscevi molto la musica americana e inglese ed eri una specie di esperto che a punto radio poteva dare molto.

Poi ti sentii suonare la chitarra una sera al bar e rimasi stupefatto. Suonavi esattamente come oggi. Ed è questo il punto caro Solieri. Da quando abbiamo cominciato nel '78  non sei cambiato di una virgola. Non sei cresciuto…non ti sei evoluto … non ti sei mai perfezionato e sei rimasto nel tuo mondo di assoli molto spettacolari ma poco precisi…e negli anni novanta sono arrivati quelli che non sbagliavano una nota…quelli come Stef. Dovevi essere tu Stef secondo me. Ma tu non lo ammettevi neanche. Ricordi le litigate per gli assoli da dividere e che la dura e spietata legge del rock non ammette ed è molto chiara. Chi suona meglio sta sul palco chi non tiene il passo e rimane indietro va a casa.. e non sono io che lo decido. E’ la storia!..e benvenuto nello spietato e violento mondo del rock!

Poi sei sempre stato un fuoriclasse ma non sei diventato un professionista. Tu suoni solo come vuoi o puoi tu. Infatti non hai mai suonato con nessuno altro. Solo con me. E a un certo punto dopo aver scherzato giocato fatto cazzate di tutti i tipi o diventi un professionista o vai a casa. E io sono diventato un professionista. E ho imparato studiato cercando di migliorare ..ti ricordi come cantavo nell’ 83…con te che suonavi a un volume altissimo, la batteria di Casini nei capelli. Ho dovuto imparare a cantare senza sentirmi. Oggi se mi sento troppo non mi trovo a mio agio.

Dici che ultimamente sembra sia incazzato con il mondo?..forse non sto bene? Ma vai a farti fottere anche te insieme a tutti gli altri..Io incazzato lo sono stato sempre! Col mondo, con me e anche con te!..E non sono mai stato bene. Io sto male! Mi meraviglio che non tu l’abbia mai capito. Ma tu ascoltavi solo la tua chitarra e anche oggi in ogni intervista dimentichi che hai potuto esprimere il tuo talento solo grazie a me. Altrimenti dimmi con che gruppo avresti suonato.? È ora che vi ricordiate ragazzi che io ho cominciato a scrivere le canzoni. Io ho cominciato ad andare davanti alla gente con la mia faccia e il mio nome. Io ho cominciato a cantarle e voi  eravate degli orchestrali e le vostre prime timide musiche che io vi ho consigliato di fare sulle quali io ho scritto le parole le ho fatte diventare vere le ho interpretate e le ho cantate le avete cominciate a scrivere molti anni dopo e comunque ho sempre fatto tutto io. Perché volevo che la musica di Vasco Rossi fosse varia . Eravate tutti sostituibili anche se per me eravate i migliori. L’unico insostituibile ero io. Questa è la realtà caro Solieri. Potevo prendere anche Riky Portera Ti ricordi? Era lui il chitarrista rock per eccellenza a quei tempi. Ti dirò di più da dieci anni, da quando è morto Massimo, io e Guido ogni volta che dobbiamo organizzare un tour e scegliere i musicisti ci dicevamo. ma Solieri. Lo lasciamo a casa? A noi serve un chitarrista ritmico non un altro solista rimasto negli anni ottanta. Poi alla fine per affetto per la storia per i fans decidevamo ogni anno di prenderti.

Questa è la verità caro Solieri. Io ti voglio molto bene. Però te l’ho detto. Se quando fai un’intervista sulla musica di Vasco Rossi sul suo mondo che poi è il tuo, riesci a non nominarmi mai, non cominci col dire che ringrazi il giorno che mi hai incontrato io che sono molto stanco della tua arroganza e della tua io ti restituisco tutto con questo mio documento che firmo e che pubblico.

Dici che lavori ancora per me ma i nostri rapporti sono solo professionali? Ma è sempre stato così.  Perché lo dici oggi come fosse strano?

Non ci siamo mai frequentati al di fuori del palco. Mai sentiti per mesi forse incontrati in qualche locale ubriachi, ma mai visti per anni…solo durante i concerti, sul palco, diventiamo fratelli compagni complici più che amici un gruppo rock  che suona e fa della musica. Abbi cura di te"

  

Noi speriamo che tutto ciò sia solo un equivoco. Solieri è uno della Combriccola e per noi fans è stato importante con la sua musica nella storia di Vasco. Intanto anche Tania Sachs durante Notte Rossi del 9 giugno ha confermato che Vasco tornerà sul palco nel 2013 con un nuovo tour (precisamente in primavera) mentre uscirà il nuovo album a gennaio. Diciamo che ora le voci si susseguono quindi qualcosa di vero c'è. Dobbiamo ancora attendere qualche mese ma molto probabilmente il nostro Komandante ritornerà sul palco e speriamo insieme a Maurizio Solieri. 

 


 

VASCO, LA PRIMA MOSTRA "LIVE"

 TUTTE LE INFO PER LA MOSTRA DI BOLOGNA

sabato 26 maggio 2012 

Mostra Vasco a Bologna

 

 

Un'estensione di 800 MQ, uno degli edifici storici più antichi e prestigiosi del centro di Bologna, Palazzo Isolani, con i suoi 10 saloni e il cortile esterno. Eʼ questa la suggestiva cornice in cui verrà allestita "VASCO kom La mostra in 3D" la prima mostra in 3D dedicata a Vasco e ai suoi ultimi lavori, dallo “Europe Indoor” 2009/2010 all'album “Vivere o niente”, al tour “Live Kom 011”. un'esperienza sensoriale unica e avvolgente, per (ri)vivere il concerto, le atmosfere più intime delle prove, la vita e le complicità dietro le quinte, la potenza e l'intensità di tutti gli show, l'esplosione di luce ed emozione dirompente che Vasco innesca sul palco.

Patrocinata dal Comune di Bologna, la mostra fa parte del programma di Bologna estate 2012; ideata e realizzata da Arturo Bertusi per Chiaroscuro, sarà uno degli eventi clou dell'estate in città.

Citando Vasco: “Una mostra per me? ...Non me l’aspettavo eh...”, eppure è Bologna la “sua” città che ha voluto tenere a battesimo la Mostra in 3D... e questo fa sempre piacere!

Le fotografie sono di Roberto Villani, storico fotografo ufficiale dei live di Vasco, e di Gianluca Simoni, autore degli scatti delle copertine più recenti.

Lʼideazione e la direzione artistica sono di Arturo Bertusi di Chiaroscuro, lo studio bolognese di grafica e comunicazione che cura lʼimmagine degli album di Vasco; la produzione è di Chiaroscuro e di Palazzo Isolani. VASCO kom La mostra in 3D si inaugura Venerdi 8 Giugno e Sabato 9 sarà la giornata dedicata al Fan Club Il Blasco, i cui soci potranno usufruire di agevolazioni per tutto il periodo della mostra.

 

LA PRIMA MOSTRA IN 3D DI UNA ROCKSTAR. Un percorso Multimediale per:

- OLTRE 200 IMMAGINI D'AUTORE IN 3D, tratte da “Vivere o niente” tour e album, videoproiettate in HD su schermi cinematografici;

- MATERIALI ORIGINALI E RARITA’: testi e manoscritti originali, abiti di scena, strumenti, rarità e oggetti-simbolo;

- SALA CINEMA con proiezioni dei concerti “storici”, documentari, interviste e una rassegna di tutti i videoclip.

E NEL WEEK END: “NOTTI ROSSI”, ogni sabato sera lʼappuntamento è nel cortile della mostra per 6 serate speciali, con persone vicine a Vasco e al suo mondo, cinema allʼaperto con filmati inediti o mai pubblicati e anteprime, come il documentario del tour europeo. Notti Rossi Giugno: sabato 9, 16, 23, 30; Luglio: sabato 7 e 14.

 

www.vascomostra3d.it  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 3346695561 (da lun. a ven. ore 10:00/16:00, dallʼ8 giugno tutti i giorni 10:00/16:00)
 

Dove: Bologna, Palazzo Isolani, via Santo Stefano 16 8 Giugno – 15 Luglio 2012 

Orari: da lunedì a giovedì: 15.00 – 22.00 venerdì, sabato e domenica: 15.00 – 24.00. La biglietteria chiude un'ora prima.

Biglietteria e prevendita: dal 25 maggio prevendite online: www.ticketone.it e biglietteria diretta presso la sede della mostra negli orari di apertura. 

Per garantire la visita della mostra in condizioni ottimali, sarà consentito l'ingresso a un numero massimo di 200 persone contemporaneamente; l'acquisto in prevendita dei biglietti, divisi giorno per giorno in fasce orarie, garantisce l'ingresso senza code o attese (è pertanto consigliato).  

  


 

VASCO ROSSI - KOM, LA MOSTRA IN 3D

 A BOLOGNA PRIMA MOSTRA IN 3D SUL NOSTRO KOM

 giovedì 17 maggio 2012 

Vasco live

  

Dal 1° giugno al 1° luglio in piazza Isolani , vicino a Piazza Stefano a Bologna, ci sarà una straordinaria mostra in 3D sul Vasco nazionale. La notizia è stata annunciata dal quotidiano repubblica.it (sezione Bologna) e saranno sicuramente 30 giorni per vivere delle enormi emozioni attraverso cimeli, fotografie, video esclusivi, e naturalmente tantissima musica del Kom.

Sarà una mostra 3D e "live", la prima dedicata a un artista rock: i visitatori, indossati gli appositi occhialini, potranno immergersi nella realtà del Blasco, attraverso un percorso multimediale che riproporrà le emozioni degli ultimi tour di Vasco Rossi. Una sala cinema, inoltre, ospiterà la proiezione di contributi video esclusivi e in alcuni casi inediti, oltre a incontri con esperti e personaggi vicini a Vasco. Vi saranno manoscritti delle canzoni e la ricostruzione del set di "Vivere o niente". Ma il ricco programma della mostra potrebbe allargarsi anche a eventi notturni, che si intrecceranno con le iniziative culturali del Comune di Bologna. L'evento è stato organizzato in collaborazione con Emi Musica.

Beh che dire è una cosa veramente da non perdere.

 

Vasco come non l'avete mai visto!!!