Vieni a trovarci su...

 

Il nostro motto

Dalla provincia di Benevento una sola passione, una sola musica, un solo modo di vivere, un solo mito: SOLO VASCO!!!
Noi che facciamo km e km solo per te;
Noi che preferiamo una vita spericolata e non una vita tranquilla;
Noi che pensiamo che la vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia;
Noi che "Ogni volta con Vasco Basta poco per Vivere una favola";

Tutto questo è  SOLO VASCO FANSCLUB!!!

Live Kom 016

Home

Articoli vecchi

 

HO VISTO I MIEI AMICI PIANGERE...

LE EMOZIONI DI UNA NOSTRA AMICA E NOVITA' SUL KOMANDANTE

venerdì 11 luglio 2014 

 

Il Live Kom.014 purtroppo è finito. Un tour heavy metal dove abbiamo visto il nostro Komandate in grandissima forma e che si divertiva molto con il pubblico anche grazie alla spinta della band, grazie anche ai due nuovi innesti. Una scaletta perfetta in ogni suo particolare....una scaletta molto rock. Vi descriviamo le emozioni vissute da tutti noi fans attraverso le parole della nostra amica Sanda Sudor...un artista che dipinge quadri del nostro Komandate (fate visita sulla sua pagina facebook). Ecco le sue emozioni del concerto del 5 luglio, suo primo concerto:

 

"Per capire che potente strumento di commozione ed energia può diventare l'arte quando esplode nelle canzoni, consiglio agli artisti, ai giovani, ai meno giovani, agli indecisi, ai disoccupati, ai solitari, agli scontenti, di andare almeno una volta nella vita a farsi il “battesimo” dal rock di Blasco. Io sono stata al concerto del 5 luglio per vivere, per la prima volta nella mia vita, l'atmosfera di SAN SIRO.....e dopo aver pianto, urlato, riso, commossa...dopo aver visto le varie espressioni che i sentimenti umani possono scalfire sul viso....dopo aver quasi “smesso di respirare”, solo adesso più che mai ne sono convinta che SAN SIRO E' VASCO!!! 

Ho visto la faccia di Vasco che trasmette emozioni e si identifica con le facce di tutti gli amici intorno a me, ho visto tutti, decine di migliaia, fondersi in un solo corpo: SAN SIRO era diventato un corpo che respirava con due polmoni galattici, tutto era diventato una sola VOCE ...un solo CORPO ...un solo SOGNO...un solo VOLO . 

Vasco era li davanti a noi per un attimo infinito....ho guardato le facce dei miei amici bagnate di lacrime (grazie per le vostre lacrime) e ho avuto la consapevolezza di vivere un momento eterno con la certezza che il “mondo fuori”, quello dei rumori, delle automobili, dei vestiti, delle maschere, delle ipocrisie non esisteva più e che avevamo qualcosa di SUPERIORE davanti a noi!!! 

Tutti lo ringraziavano piangendo, ognuno per qualcosa che solo lui sapeva. Per due ore non abbiamo parlato, perchè dovevamo tenere il fiato e non perderci nulla, tutto era un'onda di energia, una specie di magia che ci aveva elevato ad uno stato di estasi...e solo dopo ho pensato quanto era stato faticoso e difficile ESSERE VASCO, a togliere tristezza delle persone, a farle essere felici, almeno per un po', proprio come sanno fare gli ...ANGELI. 

Ci ho messo qualche giorno per riprendermi da questo viaggio delle emozioni, della consapevolezza, dell'AMICIZIA, un viaggio che ho condiviso con AMICI che Vasco mi ha aiutato a conoscere: GRAZIE a Francesco, a Vincenzo, a Margherita, a Ludovica, a Tiziana, a Sauro, a Mario, a Sonia, a Patrizia, a.....a.........grazie al popolo di Vasco, il popolo di GRANDI EROI!!!

 

Queste sono le belle parole della nostra amica Sanda....ora siamo in attesa del prossimo tour e delle prossime emozioni da vivere in una sola anima con Vasco. Già si parla per il prossimo anno di 5 date a San Siro....ma forse è ancora prematuro. Si sa di certo che il 4 novembre uscirà il nuovo album del Komandante. Godiamoci questi nuovi capolavori e poi penseremo al prossimo tour...

 


 

CITTADINO ONORARIO DELLA PUGLIA

LA CITTADINANZA ONORARIA PUGLIESE E NOVITA' SUL NUOVO ALBUM

giovedì 29 maggio 2014  

 

Ed ora è anche "cittadino onorario della Puglia creativo"...Ieri, 28 maggio alle 16, al nostro Komandante è stata consegnata, da Nichi Vendola presidente delle regione Puglia, questo riconoscimento nella sala della Presidenza delle Regione Puglia a Bari. Vasco Rossi è stato il primo cittadino onorario ad avere questo riconoscimento. Un riconoscimento istituito dalla Regione Puglia destinato a personalità di spicco della cultura italiana ed internazionale che hanno scelto la Puglia come luogo nel quale produrre e sviluppare i propri percorsi creativi. Una cittadinanza onoraria culturale, artistica e musicale che il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola ha deciso di conferirgli con la seguente motivazione:

 

"Vasco Rossi ama la Puglia. In questi anni ha eletto la nostra regione buen retiro artistico, luogo in cui creare la propria musica e vivere alcuni mesi all’anno. E’ legato alla gente e ai luoghi che ha scelto come “patria” elettiva in cui mettere in sintonia la sua voglia di libertà con la sua voglia di poesia. E la Puglia ha deciso di ricambiare la generosità di questo grande artista, che da oltre 30 anni racconta se stesso e la nostra vita e ci fa cantare e sognare sull’onda di canzoni sempre uniche, conferendogli la cittadinanza onoraria della Puglia Creativa."

Gli stata anche consegnato come regalo una chitarra elettrica in carta pesta fatta da artisti pugliese. 

Durante questa assegnazione lo stesso Vasco ha dichiarato che presenterà il suo nuovo album, in anteprima assoluta, il 31 ottobre nell’ambito della quarta edizione del Medimex, salone dell’innovazione musicale promosso da Puglia Sounds che si svolgerà a Bari da giovedì 30 ottobre a sabato 1 novembre. Un grosso legame tra Vasco e la Puglia che continuerà per sempre. 

Ha anche annunciato che le prove del tour inizieranno il 1 Giugno a Castellaneta Marina, al Cromie, e finiranno il 20 Giugno.

 


 

SOUNDCHECK C'E'

LA PROVA GENERALE A ROMA E VASCO IN TERRA PUGLIESE

mercoledì 21 maggio 2014

 

Oggi è stata annunciata la data ufficiale del Soundcheck o prova generale del Live Kom.014. Il soundcheck sarà a Roma allo Stadio Olimpico il 23 giugno alle 20:30, due giorni prima dell'inizio ufficiale del tour. L'ingresso al Soundcheck sarà solo ed esclusivamente agli iscritti de Il Blasco Fan Club. Noi dopo l'esperienza dell'anno scorso a Torino, dove si respirava una bell'aria d'intimità con Vasco, saremo presenti anche quest'anno al Soundcheck oltre al concerto di Roma del 25 Giugno e del 5 luglio a Milano con il nostro pullman.

Intanto stasera Vasco è atterrato all'aeroporto di Bari pronto per andare a Castellaneta. Le prove dovrebbero iniziare ufficialmente il 25 maggio ma Vasco è già pronto e scalpitante smile.

 


 

PREPARAZIONE PER LE 7 MERAVIGLIE

ULTIME USCITE IN TV E NOVITA' TOUR

venerdì 16 maggio 2014

 

 

In vista del prossimo tour "Live Kom 014", il Blasco quest'anno cambierà luogo dove provare la nuova scaletta. Si passerà da Pieve di Cento (Bo) a Castellaneta (Ta), luogo molto amato da Vasco.

Quindi la preparazione della nuova scaletta sarà pensata e provata in terra pugliese. I musicisti a giorni dovrebbero iniziare le prove presso il Kalidria Resort e successivamente, forse a fine mese, si aggiungerà anche il nostro Komandante. Sarà una scaletta tutta nuova e molto rock come ha dichiarato lo stesso Vasco in varie interviste. Sarà una scaletta degna per le "7 meraviglie", i 7 concerti, di Roma e Milano. Naturalmente noi fans aspettiamo con trepidazione l'inizio del tour ed aspettiamo anche l'annuncio della data del Soundcheck riservata agli iscritti al Fan Club Il Blasco.

Tutto questo dopo il bel speciale della settimana scorso in prima serata su Raidue dove si è visto un bel Vasco che si raccontava attraverso una chiacchierata intervallata dai suoi video live di qualche anno fa o più recente. Una speciale veramente fatto con i fiocchi. Ed intanto continuano gli appuntamenti su SkyArte con gli speciali mensili, sempre di metà mese, dedicati a Vasco. I primi due capitoli hanno visto un Vasco che racconta la sua arte di scrivere canzoni ed il suo rapporto con i fan. Gli altri tre appuntamenti, il prossimo di metà Giugno, saranno:

 

III capitolo – Fronte del palco – Vita spericolata
Vasco racconta il contraddittorio rapporto con i live tra preparazione, prove, allenamenti e il concerto vero e proprio (Roma e Milano). A fargli da contraltare un fan, lo storico backliner e il direttore di palco.

 

IV capitolo – Tanto la musica… Ti gira intorno
È il capitolo visivo e auditivo per eccellenza, è l’essenza di Vasco, è la musica di Vasco, dal soundcheck all’esecuzione live in stile From the Basement tra battute con i musicisti e rock da Kom.

 

V capitolo – L’uomo che hai di fronte
I principi, i Komandamenti, le linee guida della vita di Vasco. Si tratta del capitolo conclusivo del libro tv Ogni volta Vasco.

 

Bisogna ora solo scaldare i motori e le gole che ci siamo.... smile

  


      

"DANNATE NUVOLE"

IL NUOVO SINGOLO E DATA DI USCITA DEL PROSSIMO ALBUM

sabato 15 marzo 2014

 

Ieri è uscito il nuovo attesissimo singolo del Komandante: "Dannate nuvole". Il nuovo singolo è stato registrato negli studi Speak Easy di Los Angeles, ormai la "tana" americana dove Vasco e il suo gruppo di lavoro trovano l'ambiente ideale per creare il suono "power" delle sue produzioni.
Nasce come una rock ballad con un'introduzione di tastiera poi cresce fino all'esplosione delle chitarre che creano il "muro" che sostiene il refrain-slogan "chissà perché". Il nuovo singolo uscirà il 18 marzo in cd in tutti i negozi.

E intanto è stato annunciato, dalla redazione Il Blasco, la data del prossimo album: il 4 novembre. Dobbiamo solo attendere qualche mese per il nuovo album ma intanto godiamoci il Live Kom 014 smile.

 


  

NUOVO SINGOLO E CAMBIA-MENTI

IL NUOVO SINGOLO "DANNATE NUVOLE" E CAMBIA-MENTI NELLA BAND

domenica 01 marzo 2014

 

 

Come annunciato da qualche giorno, Vasco voleva fare una sorpresa a tutti noi fans...una sorpresa di primavera. Ed ecco, dopo aver visto delle foto di Vasco durante una registrazione di un nuovo video, l'annuncio della sorpresa: una nuova canzone che si intitolerà "Dannate nuvole" e che uscirà il 14 marzo. Dobbiamo solo aspettare qualche giorno per ascoltare questo bel regalo per noi fans. 

Intanto scelte artistiche hanno portato la casa discografica a sostituire due artisti della band di Vasco Rossi: Maurizio Solieri (chitarrista solista) e Matt Laugh (Batterista). Sono stati sostituiti da Vincenzo Pastano, chitarrista proveniente dalla band di Luca Carboni, e Will Hunt, batterista che ha collaborato con Zakk Wylde. In base alle esigenze della performance che dovranno eseguire sul palco sembra di capire che si suonerà un rock più duro.

Ecco le parole del manager Guido Elmi:

"Avete tutto il diritto di mostrare contrarietà per i cambiamenti della band però non dimenticate che abbiamo cambiato tanti batteristi; la decisione più difficile è stata riguardo Solieri, ma dato che c'è una sola chitarra solista Stef Burns.... la decisione è venuta di conseguenza."

Ecco la risposta di Maurizio Solieri:
"Mi sono sempre fatto un mazzo tanto, non mi ha mai regalato niente nessuno, e se ho avuto qualche soddisfazione artistica è perché forse un po' di talento ce l'ho. Mi do da fare sempre con passione nonostante i tempi grami per la musica che stiamo vivendo. E mi so accontentare, preferisco avere una bella famiglia e dei buoni amici che avere sfrenate ambizioni e soldi a palate ma tristi e soli. Un abbraccione a tutti!"

 

Noi non polemizziamo per niente, siamo per i cambiamenti, anche se ci mancheranno Maurizio e Matt, perchè questo significa che il nostro Kom è sempre in evoluzione artistica.

 

L'unico che è insostituibile è sempre il nostro Komandante!!!

 


  

IL NUOVO ALBUM NEL 2014

NOVITA' SUL NUOVO ALBUM E KOMPLEANNO DEL KOM

sabato 25 gennaio 2014

 

 

Ieri sera, sulla pagina facebook e sul sito del Komandante, la Redazione Il Blasco ha confermato che nel 2014 uscirà il nuovo album però non prima dell'autunno. Nel nuovo tour "Live Kom 014" quindi non ci sarà nessun nuovo pezzo tranne il singolo "Cambia-menti" che uscì lo scorso Ottobre. In questi ultimi mesi, trall'altro, Vasco si trovava a Los Angeles per terminare l'album nel suo solito studio di registrazione. Quindi dovremmo aspettare un nuovo tour, forse nel 2015, per ascoltare i nuovi capolavori live.

Intanto, dall'ultima nostro articolo, sono state aggiunte altre 3 date del "Live Kom.014". La data del 30 giugno allo Stadio Olimpico di Roma e le date del 9 e 10 luglio allo Stadio San Siro di Milano. Saranno quindi 7 i concerti del nuovo tour, un numero che al Komandante ha portato sempre bene. 

Si avvicina sempre di più il 7 febbraio, compleanno di Vasco, e noi del Solo Vasco Fansclub ci siamo organizzati nel festeggiare degnamente il nostro Mito con due serate speciali. Una, il 6 febbraio, sarà una serata vissuta con tutte le persone che ci seguono, anche lontane da noi, sulla nostra pagina facebook. L'altra, il 7 febbraio, sarà una serata live allietata dai nostri amici Anymore - Vasco Tribute che suoneranno un ampio repertorio di canzoni di Vasco nel locale "Capriccio Napoletano" di Benevento. Partecipate in massa che ci saranno tante sorprese.
Per tutte le info dei nostri festeggiamenti al Komandante leggete qui

  


 

VASCO LIVE KOM.014 CAMBIA-MENTI

 IL NUOVO SINGOLO

martedì 15 ottobre 2013

{youtube}oyaBZ-RJkjY&list=PL26B4545C135AD41D{/youtube}

 

E dopo le date del nuovo tour ecco la nuova canzone di Vasco. Una canzone che è già entrata nelle vene di noi fans. Per il momento è possibile acquistare la canzone in formato mp3 sui vari siti. Dal 22 ottobre sarà possibile acquistare, nei negozi e su internet,  il singolo in formato cd. Ora bisogna solo aspettare, dopo aver acquistato i biglietti del tour, il nuovo album...per l'anno nuovo o prima di Natale??? Non si sa. Ecco il testo del nuovo singolo: 

Cambiare macchina è molto facile

Cambiare donna un po’ più difficile

Cambiare vita è quasi impossibile

Cambiare tutte le abitudini

Eliminare le meno utili

E cambiare direzione. 

Cambiare marca di sigarette

O cercare perfino di smettere

Non è poi così difficile

È tenere a freno le “passioni”

Non “farci prendere” dalle emozioni

E “non indurci in tentazioni”.

 Cambiare logica è molto facile

Cambiare idea già un po’ più difficile

Cambiare fede è quasi impossibile

Cambiare tutte le ragioni

Che ci hanno fatto fare gli errori

Non sarebbe neanche naturale.

Cambiare opinione non è difficile

Cambiare partito è molto facile

Cambiare il mondo è quasi impossibile

Si può cambiare solo se stessi

Sembra poco ma se ci riuscissi

Faresti la rivoluzione.

Vivere bene o cercare di vivere

Fare il meno male possibile

E non essere il migliore

Non avere paura di perdere

E pensare che sarà difficile

Cavarsela da questa situazione.

  


  

VASCO LIVE KOM.014 CAMBIA-MENTI

 IL NUOVO TOUR ED IL NUOVO SINGOLO

lunedì 14 ottobre 2013 Vasco Live Kom.014

 

L'ultimo articolo sul nostro sito parlava della fine del Live Kom.011 ed ora, dopo meno di 4 mesi, si parla dell'inizio di un nuovo tour: il Live Kom.014. Come sempre il nostro Komandante ci sorprende con le sue improvvisate ed ha annunciato il nuovo tour per l'anno venturo. Le date confermate sono:

 

25 e 26 Giugno 2014 Roma - Stadio Olimpico

4 e 5 Luglio 2014 Milano - San Siro

 

I biglietti delle quattro date saranno in vendita per gli iscritti al Fansclub Il Blasco dalle 10 di mercoledì 16 ottobre fino alle 22 di giovedì 17 ottobre e per i possessori di American Express dalle 10 del 16 ottobre fino alle 10 del 18 ottobre. La libera vendita partirà alle 11 di venerdì 18 ottobre. E' partita la caccia alla vendita dei biglietti!!! Noi intanto vi informiamo che organizzeremo un pullman per la data del 5 luglio a Milano e vi faremo sapere a breve tutte le info. 

Naturalmente questa notizia è stata una sorpresa per tutti noi fans visto che tutti quanti aspettavamo il nuovo singolo "Cambia-menti" stasera a mezzanotte. Ma purtroppo sappiamo che il nostro Komandante vuole ogni volta sorprenderci, ed è giusto che sia così. Ora attendiamo questo nuovo capolavoro. Quindi appuntamento stasera a mezzanotte.

 

 SEMPRE E SOLO VASCO!!!

 


 

BOLOGNA CONQUISTATA DA VASCO

 LE EMOZIONI DI QUESTO TOUR

lunedì 24 giugno 2013

Pullman Bologna

 

Il tour per noi, ahimè, è finito però possiamo dire che c'eravamo. Abbiamo rivisto il Komandante di nuovo in forma sul palco ed è quello che conta di più dopo tutto quello che gli è successo. La scaletta è stata perfetta e 3 pezzi in quell'ordine (C'è chi dice no, Gli spari sopra, Stupendo) valgono ampiamente il prezzo del biglietto. Durante questa avventura siamo contenti di aver conosciuto tantissime persone da tutt'Italia. Per la nostra ultima data, quella del 22 giugno, abbiamo portato ben 107 persone con 2 pullman a Bologna e per noi è stato fantastico. Grazie a tutti voi e grazie a te, Komandante, che hai permesso tutto ciò.

Queste sono le parole di Margherita Ligato una collaboratrice, molto attiva, del Solo Vasco Fansclub: 

"Ma come si fa a descrivere ciò che si prova a stare ad un concerto di Vasco? Le parole non bastano a descrivere ciò che il cuore prova perchè Vasco si vive non si racconta. Ognuno ricorda le cose alla sua maniera, ognuno vive ciò che la realtà in quel momento gli trasmette...vedi migliaia di persone tutte differenti tra loro, in qualcuno ti ci riconosci in tanti altri no, ma poi ti fai una domanda: per essere li tutti assieme vuol dire che c'è una cosa che ci accomuna e guardandoli bene, scorgi nei loro occhi quella luce che hai pure tu, un riflesso che brilla d'attesa, gioia e complicità...vedi occhi scrutare con impazienza ogni piccolo movimento, vedi occhi che aspettano l'arrivo dell'uomo che è diventato l'esigenza, prendendo testa e anima di tutti loro, e ti ci riconosci perchè sei tra questi....e poi....niente....l'unico pensiero che ti rimbalza prepotente è Vasco...è arrivato nel cuore di tutti e non conta l'età perchè Vasco è amato da tre generazioni, ha trasmesso tutto il suo essere "NOI" nelle sue canzoni, e non importa che tu abbia 15 o 70 anni, Vasco è uno di noi, nelle sue canzoni racconta la nostra vita i nostri stati d'animo.

L'attesa ti da forza coraggio...ore lunghissime che sembrano interminabili ad aspettare in fila davanti ai cancelli sotto il sole o sotto la pioggia, ore che passano lentissime....cantando, parlando o semplicemente aspettando. Questo è il brivido dell'attesa che ti scatena mille emozioni e ti fa pompare il cuore al massimo, facendoti pregustare quel che sarà, e lo senti...lo avverti. Quando dopo che lo stadio si è riempito volgi lo sguardo e...oddio è bellissimo, uno scenario emozionante, persone dappertutto che circondano quel palco dove apparirà lui, nella sua semplicità e magnificenza, il nostro idolo, il nostro dio...e li non si capisce più niente diventa un esplosione di gioia. Mani in alto, gambe che saltano, bocche che cantano. Ma poi arriva il momento del saluto, quello che non si vorrebbe mai che arrivasse, il pianto, la disperazione, la felicità di quello che hai vissuto, un groppo in gola ti sale...è l'amarezza che è terminato tutto, ma poi si riaccende la speranza: domani arriverà e si ritorneranno a vivere le stesse emozioni perchè il suo non è un addio ma un ARRIVEDERCI."

Ed ora si spera in qualche altro concerto a settembre e se no si aspetta l'anno prossimo, con trepidazione, per il nuovo album e per il nuovo tour. 

   


   

EMOZIONI DAL SOUNDCHECK

 UNA GIORNATA STRAVISSUTA, STRAVIZZIATA SENZA REGOLA

domenica 09 giugno 2013

 Pullman Soundcheck 2013

  

Un regalo bellissimo, fatto da Vasco tramite il Fans Club Il Blasco, è stato questo Soundcheck che è stato una vera e propria data zero. Una serata vissuta tra pochi intimi (non più di 1500-2000 persone) insieme al nostro idolo nello stadio Olimpico di Torino. Il nostro Komandante è in perfetta forma...prontissimo per questo tour.

Noi eravamo presenti e siamo stati contentissimi di aver portato, con il nostro pullman, 33 persone a questo Soundcheck. Ne è valsa la pena aver fatto 1900 km tra andata e ritorno in pullman solo per Vasco dopo tutto quello che gli era successo negli ultimi due anni. Vi riportiamo il commento della serata di uno dei nostri sostenitore e amico Francesco Bertini di Foligno (Pg):

"Fantastico.... Meraviglioso.....Spettacolare... Tante sono le parole che potremmo usare per descrivere l'evento a cui abbiamo assistito il 7 Giugno a Torino, però c'è solo una parola che le racchiude tutte.....”GIOIA”.....si...la gioia che abbiamo avuto nel rivedere il nostro Komandante cosi in forma e pieno di energia.. che ci ha trasmesso a tutti noi...non è stato un Soundcheck , non è stata una data 0, è stata una festa, che il Kom ci ha voluto regalare solo per noi....lo abbiamo potuto vedere negli occhi, e lui ha visto nei nostri.....e abbiamo capito che noi siamo la sua vita......e non c'è cosa più gratificante per noi fans che facciamo sacrifici e centinaia di chilometri per avere e dargli...un po’ di….GIOIA...GIOIA....GIOIA."

 

E' stata eseguita durante il Soundcheck tutta la scaletta tranne 4-5 canzoni che era così composta: 

- Intro
- L'uomo piú semplice
- Sei pazza di me
- Non sei quella che eri
- Staró meglio di cosí
- Domenica lunatica
- Come stai
- Quanti anni hai
- Siamo soli
- Ogni volta

- Manifesto futurista
- Interludio 2013
- C'è chi dice no
- Gli spari sopra
- Stupendo
- Non l'hai mica capito

- Eh già

- Medley (Rewind, Gioca con me, Delusa, Mi si escludeva, Asilo republic)

- Canzone
- Vivere non è facile

- I soliti

- Siamo solo noi con presentazione band

 

Naturalmente mancano i pezzi conclusivi dei concerti del Komandante (Albachiara, Vita spericolata ecc.) però può esserci anche qualche sorpresa in questa scaletta. Oggi inizia il vero tour con 7 straordinari eventi da non perdere e da vivere ad ogni costo.

 

BUON TOUR E BUON DIVERTIMENTO A TUTTI VOI!!!

   


 

GLI SPARI SOPRA SONO PER NOI

 NOTA UFFICIALE DEL SOLO VASCO FANSCLUB

sabato 08 giugno 2013 Libertà per i fans

 

Quello di venerdì è stato un bellissimo Soundcheck e possiamo fare i più sentiti ringraziamenti alla Redazione Il Blasco che veramente stavolta hanno fatto il massimo e non hanno commesso alcun errore. Forse questo grazie anche a noi fans che siamo stati più educati ed abbiamo rispettato tutte le regole che ci avevano dato.

Però una piccola nota negativa, ma per noi molto importante, c' è stata durante il Soundcheck; sicuramente non per colpa della Redazione Il Blasco che anzi ripetiamo hanno fatto il massimo per farci vivere una bellissima festa. Durante il soundcheck, continuamente ci impedivano, quelli della sicurezza, di alzare i nostri stendardi e le nostre bandiere  perché stavano facendo le riprese. Possiamo capire che sotto al palco davano fastidio ma addirittura mettendoci dietro, senza stare davanti a nessuna telecamera, davamo fastidio...è veramente una cosa inaccettabile visto che ci mettiamo tanto amore, per il Komandante, per fare questi stendardi e bandiere...

Poi che dire per le torce (per chi non lo sa le torce sono dei fuochi d'artificio che fanno un effetto fiamma tipo fiaccola). Abbiamo accesso una semplice torcia, sempre dietro dove c'erano poche persone, facendo largo intorno, dove la persona più vicina stava ad almeno 7-8 metri da noi e subito sono venuti quelli della security che ci volevano cacciare fuori....Ma scusate se non davamo fastidio a nessuno, che problema c'era? Non dite che potevamo bruciare le cose visto che non c'era niente per terra.

Se uno ormai non può più manifestare il proprio amore e passione per il suo Idolo, per il suo Mito e divertirsi senza dar fastidio a nessuno è meglio che ai concerti non ci va più...Fra poco vedremo che anche ai concerti ci sarà la "Tessera del tifoso" o meglio la "Tessera del Fans"...è veramente uno schifo questa situazione e speriamo che presto cambi.

  

LIBERTA' PER I FANS DI MANIFESTARE LA PROPRIA PASSIONE!!!

  


   

SUA MAESTA' IL PALCO

 IL PALCO DEL TOUR KOM 013

sabato 01 giugno 2013  Palco Live Kom 013

  

Eh già...ecco a voi sua maestà il palco. Abbiamo tenuto nascosto per mesi la foto del palco del Live Kom 013. Però ora, ad una settimana dall'inizio del tour, è giunto il momento di svelare le carte. E' un palco straordinario che solo a vederlo fa venire i brividi. Ci rende fieri di avere questa passione, di amare il nostro Komandante. Solo il palco vale pienamente il prezzo del biglietto, naturalmente senza l'attore principale non avrebbe senso. Tra poco lo vedremo dal vivo e sarà ancora più straordinario. Solo Vasco ci può meravigliare così. Dobbiamo solo aspettare qualche giorno e sarà tutto realtà.

Intanto vi diciamo che Vasco, a detta delle persone che stanno a contatto tutti i giorni con lui, sta carico ed è in ottima forma sia fisica che mentale. Non vede l'ora che inizii questo tour. Ieri trall'altro ha dichiarato in varie interviste che  il peggio è passato dopo quell'11 settembre 2012. Ha addirittura detto che è stato per tre giorni senza conoscenza, in coma. Se l'ha vista brutta ma il peggio sembra che è passato per sempre.

Noi potremmo vederlo il 7 giugno, al Soundcheck dello Stadio Olimpico di Torino, dove, solo per gli iscritti al Fans Club Il Blasco, potranno partecipare a questa magnifica anteprima in esclusiva.

Il Solo Vasco Fansclub è pronto per partire...CI SIAMO smile.
 


 

SOUNDCHECK A TORINO

 INFO SULLA PREPARAZIONE DI VASCO E SULLE PROVE DELLA SCALETTA

martedì 07 maggio 2013

  Vasco soundcheck

 

Oggi la Redazione "Il Blasco" ha annunciato una particolare news per tutti gli iscritti al Fans Club "Il Blasco": la possibilità di partecipare al Soundcheck il 7 Giugno alle 21 allo Stadio Olimpico di Torino. Si legge, dalla news, che potranno partecipare esclusivamente gli iscritti al Fans Club ufficiale di Vasco con tessera attiva. L’invito è strettamente personale, non è cedibile ed è obbligatoria la conferma! Sarà una bella occassione per tanti fans di vedere il Komandante a pochi metri. Il SoundCheck, per chi non lo sa, non è un concerto ma sono le prove tecniche dello show che si svolgono normalemente a "porte chiuse". 

Intanto le prove della scaletta del nuovo tour "Live Kom.013" inizieranno lunedì 13 maggio nella tradizionale sede di Pieve di Cento. Nei primi giorni proveranno la nuova scaletta solo i musicisti e poi, dopo qualche giorno, ci sarà anche la presenza del Blasco. Vi raccomandiamo di non disturbare la band e lo stesso Vasco a Pieve di Cento perchè lavorano per noi. Noi comunque vi documenteremo, in diretta, come procedono le prove. 

In queste ore, continua la preparazione del nostro Komandante che da 15-20 giorni si trova a Castellaneta dove, attraverso Facebook, pubblica video e foto dei suoi sforzi. Si sta preparando per il nuovo tour correndo all'interno del Resort Nova Yardinia che lo ospita, documentando le sue fatiche.  Si prepara per farci godere nei suoi prossimi concerti. Dobbiamo solo attendere un mesetto wink. 

Intanto il 19 Aprile è uscita, in radio, "L'uomo più semplice remix". Una speciale versione dance remixata dai disc-jockey Tommy Vee (Tommaso Vianello) e Keller (Moltosugo) del singolo dell'anno.